Translate

Vivere è un'arte che assomiglia più alla lotta che alla danza, perché bisogna sempre tenersi pronti e saldi contro i colpi che ci arrivano imprevisti. (Marco Aurelio)

Beato Papa Giovanni Paolo II

(La Guerra Avventura senza ritorno. Preghiera di Giovanni Paolo II.) Dio dei nostri Padri, grande e misericordioso, Signore della pace e della vita, Padre di tutti. Tu hai progetti di pace, e non di afflizione, condanni le guerre e abbatti l'orgoglio dei violenti. Tu hai inviato il tuo Figlio Gesù ad annunziare la pace ai vicini e ai lontani, a riunire gli uomini di ogni razza e di ogni stirpe in una sola famiglia. Ascolta il grido unanime dei tuoi figli, supplica accorata di tutta l'umanità: mai più la guerra, avventura senza ritorno, mai più la guerra, spirale di lutto e di violenza; minaccia per le tue creature in cielo, in terra ed in mare. In comunione con Maria, la Madre di Gesù, ancora ti supplichiamo: parla ai cuori dei responsabili delle sorti dei popoli, ferma la logica della ritorsione e della vendetta, suggerisci con il tuo Spirito soluzioni nuove, gesti generosi ed onorevoli, spazi di dialogo e di paziente attesa più fecondi delle affrettate scadenze della guerra. Concedi al nostro tempo giorni di pace. Mai più la guerra. Gesù ci insegna a pregare Ai discepoli, desiderosi di una guida concreta, Gesù insegna la formula sublime del Padre nostro, che diventerà nei secoli la preghiera tipica della comunità cristiana. In essa Gesù consegna l'essenza del suo messaggio. Chi recita in modo consapevole il Padre nostro «si compromette» col Vangelo; non può infatti non accettare le conseguenze che per la propria vita derivano dal messaggio evangelico, di cui la «preghiera del Signore» è l'espressione più autentica.

Lettori fissi

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

domenica 5 giugno 2067

Foresta Nera Versione Originale












Le cose più belle della vita o sono immorali,  
 o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare.
(George Bernard Shaw)




La Mia prima Foresta nera non era l'originale


perchè mancavano le ciliegie
adesso tranne i 3 strati mi sono attenuta alla ricetta originale
Presa nel fornitissimo ricettario di Giallo Zafferano.
A questo indirizzo
http://ricette.giallozafferano.it/da-riempire.html
Vi Consiglio di Provarla è una vera
delizia per il palato.

31 commenti:

  1. Ciao Sere
    Mi dispiace ti offrirei una fetta della mia torta,
    ma è finita.
    grazie per essere passata.
    Buona giornata
    Luisa

    RispondiElimina
  2. Ciao Maria Luisa,
    la torta è spettacolare, vien voglia di allungare la mano e prenderne una fetta...
    A presto,
    Paola

    RispondiElimina
  3. Mammamia....che visione!!

    Non conoscevo questa ricetta...grazie! ^_^

    RispondiElimina
  4. Hummmmmm. Ciao Azzurra.

    Son arrivato in ritardo? ma quando prepari un'altra? Vorrei mangiare.

    Ti lascio un forte abraccio e che Dio t benedica.

    Fra Rodolfo de Jesùs O.Carm

    RispondiElimina
  5. Golosissima questa torta! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  6. Grazie per essere passata da me. Ricambio con piacere. Come ha ragione Shaw! A presto, Laura

    RispondiElimina
  7. Grazie per essere passata a trovarmi; ricambio con piacere.

    RispondiElimina
  8. Grazie Laura e grazie Mariabianca per essere passati da me.
    Vi auguro una buona giornata.
    A presto Luisa

    RispondiElimina
  9. Meravigliosa la torta, complimenti!
    A presto!

    RispondiElimina
  10. che meraviglia! Buona e bella.
    Un bacione
    http://angelacucina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  11. Ciao, grazie Mariella e Alda.

    RispondiElimina
  12. Torta meravigliosa..mi viene fame!!complimenti

    RispondiElimina
  13. Questa torta è veramente invitante! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  14. Mi viene fameeeee!
    Buona e meravigliosa!
    Elisa

    RispondiElimina
  15. ¡Che buona. Mi sembra spettacolare. Grazie per la visita al blog.

    RispondiElimina
  16. Ciao Elisa e Ana grazie per aver contraccambiato
    la visita.
    Vi auguro una buona estate.

    RispondiElimina
  17. Che buona questa foresta nera, non l'ho mai provata,complimenti!

    RispondiElimina
  18. Adoro questa torta ciocco-ciliegiosa e ate è venuta benissimo. Approfitto per risponderti anche qui alla domanda che mi hai fatto: il li.co.li è lievito in coltura liquido, si autoproduce in casa e si conserva in frigo, è molto più semplice della pasta madre d agestire e ha un sapore molto meno acido, il modo per prepararlo lo trovi qui http://nuvoledifarina.blogspot.com/2011/05/licoli-ovvero-il-lievito-in-coltura.html
    Se vuoi provarlo e ti serve aiuto o suggerimenti mi trovi qui disponibile. baci e buona serata

    RispondiElimina
  19. Grazie Lù per essere passata e per esserti iscritta.

    Grazie stefania anche a te per aver risposto alla mia domanda...Non esiterò a disturbarti se ne avrò
    bisogno...Nella vita non si finisce mai di imparare,il lievito liquido fatto in casa,per me e una novità.
    Grazie per esserti iscritta.
    Un abbraccio a tutte due e vi auguro buona giornata.

    RispondiElimina
  20. E' meravigliosa questa foresta nera. Pensa l'ho fatta anche io poco tempo fa, ma se la sono spazzolata prima che potessi fare le foto, dovrò rimediare e rifarla. La tua è davvero da 10 e lode! Grazie per la tua visita e complimenti per il tuo blog

    RispondiElimina
  21. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  22. Mamma mia che bontà è questa torta..adoro tutti i suoi ingredienti!!Da provare sicuramente..mi sono aggiunta ai tuoi lettori se ti va passa da me oscriviti anche tu..ciao e a presto!!

    RispondiElimina
  23. Grazie Pippi per essere passata, Provala è una delizia per il palato.
    Ti verrò a trovare presto
    Ciao Luisa

    RispondiElimina
  24. che fine hai fatto?? sei sempre in vcanza? :)

    RispondiElimina
  25. Ciao Vickyart
    Che bello rileggerti.
    No ma che vacanze
    Finite da tempo ormai.
    E che purtroppo nell'ultimo periodo super impegnata e non riesco ad aggiornare il mio blog.
    Spero presto di poter fare qualcosa.
    Un abbraccio Luisa.

    RispondiElimina

Ciao... grazie per il commento

PIATTI BISCOTTO FODERATI CON LA TELA

Gnam gnam

Poesia "Sui figli" di Kahlil Gibran

video

Loading...

Amazon MP3 Clips

Loading...